Piede piatto

E' una realtà piuttosto comune alla nascita: consiste nell'assenza anatomica dell'arco del piede. Conseguenza: tutta la pianta poggia a terra. Nel corso della prima infanzia, con il progressivo sviluppo degli archi attraverso la completa formazione dei muscoli e dei legamenti in sede plantare, si può talvolta avere una correzione naturale.


E' una delle deformità più comuni del piede caratterizzata dall' appiattimento delle volta naturale del piede. Il risultato di questa alterazione è uno squilibrio che colpisce le piccole articolazioni del piede e l'articolazione della caviglia producendo uno stress meccanico che si traduce in precoce degenerazione articolare ed eventuale sintomatologia dolorosa. Si tratta di una condizione quasi sempre bilaterale, raramente legata ad una predisposizione familiare. Nel corso della prima infanzia, con il progressivo sviluppo degli archi attraverso la completa formazione dei muscoli e dei legamenti in sede plantare, si può talvolta avere una correzione naturale.


Lo spianamento delle volta plantare nel piede piatto, con metodi radiologici con cui si misura dell'altezza longitudinale durante un appoggio sotto carico.

 

Trattamento chirurgico di un bambino

 

Nei bambini di 10 -12 anni con piede piatto funzionale di 3° o 4° grado, con severa valgizzazione del retropiede che giungono all'osservazione dello specialista per la prima volta o in cui il trattamento con plantare non ha dato miglioramenti, e' sicuramente indicato il trattamento chirurgico. Questo consiste nell'introduzione di una semplice vite per via percutanea attraverso un forellino della cute, al'interno del seno del tarso.


L'introduzione pertanto di una vite ad incastro in questo spazio (artrorisi subastragalica), limita l' iperpronazione impedendo lo scivolamento dell'astragalo sul calcagno. Tale correzione e' inizialmente di natura meccanica ma successivamente assume una natura proprio recettiva, in quanto lo stimolo meccanico esercitato dalla vite a livello dei recettori presenti nei tessuti del seno del tarso stimola per via riflessa i muscoli deputati al mantenimento della volta la cui tensione viene adattata alla nuova situazione e perpetua la correzione anche dopo la rimozione della vite che generalmente avviene dopo tre anni.
La durata dell'intervento è mediamente di 20 minuti per piede, può essere eseguito su entrambi i piedi e in anestesia locale con una piccola sedazione per evitare stress al piccolo paziente.


Nel decorso post-operatorio il bambino potrà deambulare liberamente su un gambaletto in resina per 30 giorni circa, assumendo antibiotici e antidolorifici Alla rimozione della resina il passo si normalizza e dopo tre mesi il bambino e' libero di correre. Essendo una procedura mininvasiva rarissime sono le possibili complicazioni. Talora il dolore dopo sei mesi dall'intervento richiede la rimozione, senza nessun danno per le strutture muscolo scheletriche del piede e spesso senza recidiva.

 

Piede piatto e calcagno valgo o piede cavo e calcagno varo dell'adulto. Sono deformità strutturali dell'adulto che provocano dolore e limitazione della resistenza al carico ed alla deambulazione, dopo un tentativo di utilizzo di plantari ortopedici correttivi, il trattamento chirurgico di osteotomia calcaneale di varizzazione e cavizzazione nel calcagno valgo e di valgizzazione nel calcagno varo solitamente risolvono la sintomatologia algica.

 

Artrosi tibio-astragalica, astragalo- calcaneale astragalo-scafoidea, cuneo-metatarsale sono patologie degenerative del retropiede e mesopiede, che insorgono dopo fratture e traumi ripetuti o lesioni tendinee. Provocano dolore intenso e limitazione al carico e difficoltà ad indossare le scarpe, dopo tentativi di trattamento incruento.

 

L'intervento di artrodesi è solitamente quello di elezione che bloccando lo sfregamento delle due superfici usurate, risolve la sintomatologia dolorosa ma può provocare un effetto a catena sulle articolazioni a valle e raramente a monte dell'artrodesi, con una degenerazione anche di queste articolazioni.

 
ND web design Bologna
realizzazione siti web